Si è già detto del clima in cui – il 18 gennaio 1919 – si era aperta a Parigi la Conferenza della Pace. In verità, sembrava che la pace fosse l’ultima delle preoccupazioni dei paesi promotori, i “Quattro … ›››

Non si erano ancora fermati gli ultimi combattimenti della Grande Guerra, che già gli imperi dell’est e dell’ovest andavano in frantumi. Prima il russo, poi il turco e infine, con uno stillicidio di dichiarazioni … ›››

Abbiamo già avuto modo di accennare ai motivi che, nel 1915, spinsero l’Italia a partecipare alla Prima guerra mondiale. Motivi che non erano certo d’indole ideale, ma piuttosto di natura pratica: difendere … ›››

“Molti non hanno perdonato alla Rivoluzione i sanguinosi sussulti di tipo anarchico della fase iniziale. Ma va preso atto che in pochi anni – e al livello più alto – tutto si stabilizza. Quando il popolo … ›››

sez1_istria_fiume1_foto-205x120-8704535

Certo, a vederle quelle immagini sbiadite dal tempo, a sentir parlare di Prima Guerra Mondiale, ad ascoltare musiche stonate dalla distanza temporale che ci separa da quegli eventi, sembra di percorrere le nebbie … ›››

miniera-autarchia_01-205x120-9601830

Manifesto dell’epoca San Giovanni Rotondo, nel Novecento, era nota per Padre Pio che attirava moltitudini di genti e per  il giacimento di bauxite più grande d’Europa. Nei primi decenni del secolo l’economia … ›››

via_romea_teutonica-01-205x120-7255098

A Santa Sofia nell’Alta Valle del Bidente il Festival del Cammino Nel Medioevo sulle vie di comunicazione transitavano i pellegrini in viaggio spirituale verso Roma. Sulla scia del cammino di Compostela che attira … ›››

carboneria_01-205x120-1034870

Repressione austriaca nel Lombardo-Veneto – Rievocazione storica della cena carbonara A Fratta Polesine l’11 novembre 1818 si compì la prima repressione austriaca nel Lombardo-Veneto, presso una delle ville … ›››

Categorie: Rinascita